Come sopravivvere a un Hackathon programmando


Card image cap



Esco in questi giorni da un Hackathon organizzato dalla regione Veneto (qui info), portando a casa con la mia squadra un felice e molto sudato terzo posto. Si ok abbiamo programmato in modo continuo per 24 ore ma seguendo poche regole capite successivamente dopo aver recuperto le ore di sonno.

 

Partiamo dalle basi: l’hackathon solitamente sono 24 ore continue di programmazione, in cui bisogna produrre un programma “pronto” per la presentazione. Di conseguenza bisogna partire con:

Questo è il necessario pre gara. Io mi sono presentato a questo hackathon senza team ma devo ringraziare qualche buona stella che mi ha fatto trovare questo splendido team che mi ha permesso di arrivare al terzo posto.

Passiamo quindi a cosa si fa in gara:

Così è come ho vissuto il mio primo (e non ultimo) hackathon e lo reputo una delle più belle esperienze mai fatte. Lo consiglio a qualunque programmatore che vuole provare a mettersi in gioco e lanciarsi in una corsa contro il tempo per realizzare un piccolo progetto e divertirsi.

In ogni caso, il giorno dopo l’hackathon è perso causa recupero delle ore di sonno della gara…

by Fundor 333


hackathon programmazione tutorial rant

comments powered by Disqus